NOTIZIE

torna a  "Notizie"   

EMERGENZA SANITARIA VIRUS COVID-19 COMUNICAZIONE DEL SINDACO N. 72 DEL 29 MAGGIO 2020

Cari concittadini,

Il numero dei nostri concittadini affetti da Coronavirus rimane stabile a due. L’augurio a nome della Comunità è per una rapida guarigione. 

Vi ricordo che oggi 29 maggio fino al 2 giugno, l’ordinanza del Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, ha esteso l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto all’interno dei centri abitati. La mascherina rimane obbligatoria anche all’interno dei luoghi chiusi aperti al pubblico ( negozi, uffici). 

Con il passaggio alla fase 2, abbiamo adeguato le regole per l’accesso agli Uffici Comunali, che sono aperti e disponibili alla cittadinanza con i consueti orari

Lunedì Martedì Giovedì Venerdì dalle ore 10 alle ore 13
Mercoledì dalle ore 10 alle ore 12 - dalle ore 17 alle ore 18

L’accesso è libero ma contingentato e quindi si consiglia vivamente la prenotazione al fine di poter meglio organizzare l’accesso ed evitare così attese e il rischio di assembramenti e poter soddisfare meglio le vostre richieste.
 
I numeri di telefono degli uffici sono: 
 
Anagrafe 0323 – 939257
Vigili 0323 – 932994 cell. 320 – 9242473
Tecnico 0323 – 939227 * 0323 – 939215
Protocollo 0323 – 939260

L’accesso agli uffici dovrà avvenire una persona alla volta. Le persone in attesa dovranno aspettare il proprio turno rispettando le distanze di sicurezza e, preferibilmente, all’esterno del Palazzo.
L’accesso alla sede di Via Principe Tomaso, data la particolare conformazione dell’edifico che consente l’attesa al proprio interno ad un numero limitatissimo di cittadini, dovrà avvenire una persona alla volta. Si ricorda che molti documenti e molte informazioni possono essere richiesti per via telematica.
L’accesso all’Ufficio Protocollo dovrà avvenire una persona alla volta privilegiando l’invio e il ritorno della documentazione per via telematica (indirizzi: info@comune.stresa.vb.it  / protocollo@cert.comunestresa.it )
Per l’accesso agli uffici è necessario indossare la mascherina. 

Rimane attivo il progetto di StresAiutaStresa per aiutare chi è più in difficoltà. Le ricadute economiche del Coronavirus si faranno sentire per un tempo prolungato. Le azioni avviate sono:  
  
A) Spesa Sospesa: la possibilità di acquistare cibo a lunga conservazione e lasciarlo negli appositi carrelli contrassegnati “StresAiutaStresa” nei due supermercati cittadini. 
B) Acquisto carte prepagate presso i due supermercati cittadini. Le tessere saranno poi utilizzate per rifornire la nostra “banca del cibo”, dove vengono preparati i pacchi di generi alimentari. 
C) Donazione sul conto corrente dedicato al progetto “StresAiutaStresa” il cui obiettivo è proprio di raccogliere fondi per aiutare i nostri concittadini in difficoltà:

IT88 V 05034 45680 000000009815 
intestato a Associazione Turistica Pro Loco di Stresa
Causale: StresAiutaStresa COVID-19

Per donazioni superiori ai 500 euro, qualora si desideri ottenere la possibilità della detrazione fiscale, è possibile utilizzare il conto:
IT47A0569622400000005500X01 intestato a Tesoreria Comunale  
Causale: StresAiutaStresa- Covid-19 

Grazie a tutti per quanto ci state aiutando a fare per chi è più in difficoltà! 

Vi ricordo che a partire da questa settimana, considerate le mutate condizioni dell’emergenza sanitaria, il servizio della consegna a domicilio della spesa e dei farmaci, sarà riservato esclusivamente alle persone sole, anziane o con problemi di salute che non hanno la possibilità di farsi aiutare da parenti e amici. Alcuni esercizi commerciali in città offrono direttamente il servizio di consegna a domicilio.
Per attivare il servizio riservato alle persone sole e anziane si prega di contattare il numero 348-3350683.

Per urgenze/emergenze sono sempre attivi i numeri di reperibilità dalle ore 08.00 alle ore 19.00:
Polizia Locale 320 – 9242473


#andràtuttobene

Il Vostro Sindaco, 
Giuseppe Bottini