NOTIZIE

torna a  "Notizie"   

EMERGENZA SANITARIA VIRUS COVID-19 COMUNICAZIONE DEL SINDACO N. 71 DEL 28 MAGGIO 2020

Cari concittadini,

Il numero dei nostri concittadini affetti da Coronavirus è stabile a due. Per queste persone esprimo l’augurio di una pronta guarigione a nome della Comunità. 

Vi ricordo che domani Venerdì 29 Maggio si svolgerà il mercato settimanale in piazza Capucci. L’ingresso sarà regolamentato e sarà necessario indossare la mascherina, richiesta anche per tutti i luoghi al chiuso ma aperti al pubblico come negozi ed uffici.

Da domani 29 maggio fino al 2 giugno, come da ordinanza del Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio sarà obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto all’interno dei centri abitati 

Grazie all’impegno dell’assessore Valeria Sala, in collaborazione con l’Associazione La Perla dei Giovani e con l’Oratorio Rosmini, è stato organizzato il Centro Estivo per bambini da 6 a 12 anni. 
La proposta è articolata su otto settimane dal 22 giugno al 14 agosto su due turni di mezza giornata. 
In ottemperanza ai protocolli di sicurezza per il Coronavirus la proposta sarà per gruppi ristretti, sette bambini per animatore con ingressi scaglionati nel rispetto dell’orario prestabilito per il gruppo di appartenenza.
Questa nuova modalità organizzativa porta ad un aggravio di costi: il Comune di Stresa per garantire la proposta di questo servizio molto importante per i bambini e le famiglie ha incrementato lo stanziamento a 17 mila euro, così da poter mantenere la quota a carico delle famiglie a 30 euro settimanali. 
Le iscrizioni possono essere fatte via mail a propostaestivastresa@gmail.com.

Analogamente ci stiamo confrontando con gli asili per valutare la possibilità di attivazione di analoghi servizi per i bambini più piccoli in età pre-scolare. 

Proseguiamo con le azioni di StresAiutaStresa per aiutare chi è più in difficoltà. Le ricadute economiche del Coronavirus si faranno sentire per un tempo prolungato. Le azioni avviate sono: 
  
A) Spesa Sospesa: la possibilità di acquistare cibo a lunga conservazione e lasciarlo negli appositi carrelli contrassegnati “StresAiutaStresa” nei due supermercati cittadini. 
B) Acquisto carte prepagate presso i due supermercati cittadini. Le tessere saranno poi utilizzate per rifornire la nostra “banca del cibo”, dove vengono preparati i pacchi di generi alimentari. 
C) Donazione sul conto corrente dedicato al progetto “StresAiutaStresa” il cui obiettivo è proprio di raccogliere fondi per aiutare i nostri concittadini in difficoltà:

IT88 V 05034 45680 000000009815 
intestato a Associazione Turistica Pro Loco di Stresa
Causale: StresAiutaStresa COVID-19

Per donazioni superiori ai 500 euro, qualora si desideri ottenere la possibilità della detrazione fiscale, è possibile utilizzare il conto:
IT47A0569622400000005500X01 intestato a Tesoreria Comunale  
Causale: StresAiutaStresa- Covid-19 

Grazie a tutti per quanto ci state aiutando a fare per chi è più in difficoltà! 

Vi ricordo che a partire da questa settimana, considerate le mutate condizioni dell’emergenza sanitaria, il servizio della consegna a domicilio della spesa e dei farmaci, sarà riservato esclusivamente alle persone sole, anziane o con problemi di salute che non hanno la possibilità di farsi aiutare da parenti e amici. Alcuni esercizi commerciali in città offrono direttamente il servizio di consegna a domicilio.
Per attivare il servizio riservato alle persone sole e anziane si prega di contattare il numero 348-3350683.

Per urgenze/emergenze sono sempre attivi i numeri di reperibilità dalle ore 08.00 alle ore 19.00:
Polizia Locale 320 – 9242473

#andràtuttobene

Il Vostro Sindaco, 
Giuseppe Bottini