NOTIZIE

torna a  "Notizie"   

EMERGENZA SANITARIA VIRUS COVID-19 COMUNICAZIONE DEL SINDACO N. 69 DEL 26 MAGGIO 2020

Cari concittadini,


Il numero delle persone affette da Coronavirus è oggi invariato e rimane fermo a due. Per questi nostri concittadini auguro a nome di tutti un pronto recupero. 

Stiamo lentamente uscendo dall’emergenza anche se è necessario continuare ad adottare quei comportamenti di prevenzione come il distanziamento sociale, il lavaggio frequente delle mani e indossare le mascherine all’interno di uffici e negozi o quando non sia possibile rispettare la distanza minima di un metro. 

In questo lento ritorno alla normalità rientra anche la convocazione pubblica del Consiglio Comunale della nostra Città. La precedente seduta, per l’emergenza Coronavirus, si era dovuta svolgere senza presenza di pubblico.

Il Consiglio Comunale si riunirà Venerdì 29 Maggio alle 18.30 presso la Sala dei Quattrocento del Palacongressi con all’ordine del giorno alcune variazioni di bilancio, modifiche ai regolamenti Tari e Imu e l’approvazione delle relative aliquote. All’ordine del giorno anche alcune interpellanze presentate dai gruppi di minoranza. 

Abbiamo scelto una sala di grandi dimensioni per garantire il distanziamento sociale. Per l’accesso al Palacongressi è previsto l’obbligo di indossare la mascherina, come prescritto per tutti i luoghi al chiuso. 

Abbiamo deciso di proseguire con le azioni di StresAiutaStresa per aiutare chi è più in difficoltà. Le ricadute economiche del Coronavirus si faranno sentire per un tempo prolungato. Le azioni avviate sono: 
  
A) Spesa Sospesa: la possibilità di acquistare cibo a lunga conservazione e lasciarlo negli appositi carrelli contrassegnati “StresAiutaStresa” nei due supermercati cittadini. 
B) Acquisto carte prepagate presso i due supermercati cittadini. Le tessere saranno poi utilizzate per rifornire la nostra “banca del cibo”, dove vengono preparati i pacchi di generi alimentari. 
C) Donazione sul conto corrente dedicato al progetto “StresAiutaStresa” il cui obiettivo è proprio di raccogliere fondi per aiutare i nostri concittadini in difficoltà:

IT88 V 05034 45680 000000009815 
intestato a Associazione Turistica Pro Loco di Stresa
Causale: StresAiutaStresa COVID-19

Per donazioni superiori ai 500 euro, qualora si desideri ottenere la possibilità della detrazione fiscale, è possibile utilizzare il conto:
IT47A0569622400000005500X01 intestato a Tesoreria Comunale  
Causale: StresAiutaStresa- Covid-19 

Grazie a tutti per quanto ci state aiutando a fare per chi è più in difficoltà! 

Vi ricordo che a partire da questa settimana, considerate le mutate condizioni dell’emergenza sanitaria, il servizio della consegna a domicilio della spesa e dei farmaci, sarà riservato esclusivamente alle persone sole, anziane o con problemi di salute che non hanno la possibilità di farsi aiutare da parenti e amici. Alcuni esercizi commerciali in città offrono direttamente il servizio di consegna a domicilio.
Per attivare il servizio riservato alle persone sole e anziane si prega di contattare il numero 348-3350683.

Per urgenze/emergenze sono sempre attivi i numeri di reperibilità dalle ore 08.00 alle ore 19.00:
Polizia Locale 320 – 9242473


#andràtuttobene

Il Vostro Sindaco, 
Giuseppe Bottini